Agnello con Carciofi

1- Acquistiamo 10 bei carciofi  SARDEGNA IN CAMPO. Richiedeteli al vostro fornitore di fiducia. SARDEGNA IN CAMPO è presente in tutti i principali mercati ortofrutticoli all'ingrosso del centro-nord Italia.

2- Togliamo al carciofo le brattee esterne più dure.

3- Eliminiamo le punte..

4- Dividiamo i carciofi a metà. 5- Immergiamo i carciofi in acqua acidulata con succo di limone, così non diventeranno neri.. 6- In un tegame, cuociamo i carciofi, dopo averli risciacquati e sgocciolati, con un trito di aglio, prezzemolo e pomodoro secco (facoltativo). 
7-Aggiungiamo un po'd'acqua e portiamo a cottura. Ci vorranno 15-20 minuti.

8- Nel frattempo prepariamo del brodo vegetale, mettendo a cuocere con dell'acqua 2 carote, 2 cipolle, un gambo di sedano, del prezzemolo e un po' di sale.

9- Facciamo rosolare ben bene l'agnello, tagliato a pezzetti, in un capace tegame. Aggiungiamo un po' di cipolla, aglio e prezzemolo tritati e continuiamo a rosolare. L'agnello dovrà risultare ben dorato, in tutte le sue parti.
10- Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco.

11- Aggiungiamo i carciofi precedentemente cotti, bagniamo con due mestoli di brodo vegetale precedentemente filtrato, e continuiamo la cottura per altri 20- 30 minuti, rigirando di tanto in tanto.

12- Buon appetito!!!!